Acido folico nel cancro alla prostata

Il Mio Medico - Tumore alla prostata: le nuove cure

Preparazione per ecografia renale e della prostata

Il cancro della prostata è il tumore più diffuso nella popolazione maschile dei paesi occidentali: dieta e stile di vita sono i principali fattori che influenzano il rischio di sviluppo di questa malattia. La prostata produce un secreto che contiene alti livelli di piccole molecole chiamate poliamminela cui sintesi aumenta a sua volta nelle cellule di cancro prostatico.

Queste sostanze sono necessarie per la crescita cellulare e la regolazione dei geni. La sintesi delle poliammine è strettamente connessa con il metabolismo dei folati. Le cellule tumorali della prostata hanno maggiore sensibilità rispetto a quelle normali ad una riduzione dei folati: per questo motivo nei pazienti affetti da cancro alla prostata l'uso terapeutico di molecole anti-folati potrebbe risultare particolarmente efficace.

Quali prospettive apre questo progetto per la conoscenza biomedica e la salute umana? Mi ha anche fatto capire come in Italia sia difficile fare ricerca. Ci racconti un episodio strano o particolare che ti sia capitato durante il tuo lavoro? Pochi acido folico nel cancro alla prostata dopo è arrivato un pacco contenente 4 conigli pronti per la cottura! La signora al telefono ha voluto precisare che non sarebbero riusciti a riprendere i conigli in tempi utili e che quindi potevamo mangiarli noi.

Ricordi il momento in cui hai capito che la tua strada era quella della scienza? Un momento della tua vita professionale che vorresti incorniciare e uno invece da dimenticare. È bello sapere che qualcuno crede in te e nelle tue idee, specialmente oggi acido folico nel cancro alla prostata è sempre più difficile reperire fondi. Ho dovuto concentrarmi molto per 4 ore per capire tutti i progetti a cui lavoravano i miei colleghi e le problematiche che avevano riscontrato durante quella settimana di lavoro.

Il problema sorge quando le conoscenze e la ricerca vengono sottomessi ad altri tipi di interesse, economici o di potere. Se un giorno uno dei tuoi figli ti dicesse che vuole fare il ricercatore, come reagiresti? Se ripenso al bilocale in cui vivevo mi vengono i brividi: non che fosse brutto, ma chiunque poteva buttare giù la porta o entrare dalla finestra.

Le donne troppo spesso non tengono conto del loro fabbisogno dietetico in gravidanza. Insufficiente l'apporto di frutta, verdura e pesce. Troppo alcol e acido folico nel cancro alla prostata d'azzardo, pochissima attività fisica. Nuove raccomandazioni smentiscono che si debba ridurre il consumo di carne. Per la prevenzione meglio optare per una dieta prevalentemente vegetariana.

Nell'età adulta, cereali, legumi, ortaggi e frutta devono essere protagonisti della acido folico nel cancro alla prostata. Meno, invece, alimenti ricchi in zuccheri, grassi e sale. Simona Ranallo vuole realizzare un dispositivo portatile e di facile utilizzo che permetta la diagnosi e il monitoraggio dei tumori anche ai non addetti ai lavori.

Rinnovata anche quest'anno la possibilità per i donatori di sangue di vaccinarsi gratuitamente contro acido folico nel cancro alla prostata. Lo scorso inverno ha permesso di ridurre le carenze di sacche. Appuntamento a Milano il 16 ottobre. Il tumore del seno è il tumore più frequente nella popolazione femminile e viene classificato in cinque stadi.

Le differenze condizionano i tassi di sopravvivenza. Donne e anziani del Centro-Sud e delle Isole sono le categorie più a rischio di ammalarsi di depressione in Italia. È la conferma che la povertà ha un impatto sulla salute. Il trattamento del tumore al rene è tra le migliori al mondo.

La vera sfida è nella diagnosi precoce. Continuare ad aver paura della malattia è comune per chi ha superato il cancro. Scarse quantità di ossigeno permettono al tumore di spegnere la risposta immunitaria. Il Nobel ha posto le basi per la comprensione dei meccanismi di crescita acido folico nel cancro alla prostata cancro. La storia di Tiziana, che scopre un tumore al seno pochi mesi dopo aver fatto la mammografia. Quando le concentrazioni di ossigeno cambiano, le cellule rispondono in maniera differente.

Poter agire su questo meccanismo è cruciale per il trattamento delle patologie coronariche, tumorali e renali. Sei in : Magazine I nostri ricercatori Il metabolismo dei folati nel tumore della prostata.

Sostieni Fondazione Umberto Veronesi nel suo lavoro di divulgazione scientifica. Dona ora. I nostri ricercatori. Share on facebook Share on google-plus Share on twitter. Tag: Salute al Maschile tumore della prostata dieta mediterranea Psa ricerca acido folico nel cancro alla prostata folati difetti del tubo neurale.

Valeria, su cosa lavori più nel dettaglio? Cosa ti ha lasciato questa esperienza? Pensi che la scienza e la ricerca abbiano dei lati oscuri? Hai famiglia? Raccontaci un ricordo a te caro di quando eri bambina. Con quale personaggio famoso ti piacerebbe andare a cena? Gravidanza: le donne italiane non mangiano come dovrebbero Le donne troppo spesso non tengono conto del loro fabbisogno dietetico in gravidanza.

Insufficiente l'apporto di frutta, verdura e pesce Troppo alcol e gioco d'azzardo, pochissima attività fisica Come consumare la carne senza rischi per la salute Nuove raccomandazioni smentiscono che si debba ridurre il consumo di carne. Per la prevenzione meglio optare per una dieta prevalentemente vegetariana Meno, invece, alimenti ricchi in zuccheri, grassi e sale Cancro, la diagnosi in un chip Simona Ranallo vuole realizzare un dispositivo portatile e di facile utilizzo che permetta la diagnosi e il monitoraggio dei tumori anche ai non addetti ai lavori Vaccinazione antinfluenzale gratuita per i donatori di sangue Rinnovata anche quest'anno la possibilità per i donatori di sangue di vaccinarsi gratuitamente contro l'influenza.

Lo scorso inverno ha permesso acido folico nel cancro alla prostata ridurre acido folico nel cancro alla prostata carenze di sacche Terapie avanzate in oncologia: sogno o realtà? Appuntamento a Milano il 16 ottobre Tumore al seno: gli stadi e le terapie per ciascuno di essi Il tumore del seno è il tumore più frequente nella popolazione femminile e viene classificato in cinque stadi.

Le differenze condizionano i tassi di sopravvivenza Disagio mentale in crescita nel Centro-Sud a causa della povertà Donne e anziani del Centro-Sud e delle Isole sono le categorie più a rischio di acido folico nel cancro alla prostata di depressione in Italia. È la conferma che la povertà ha un impatto sulla salute Tumore del rene: in Italia le cure sono al top Il trattamento del tumore al rene è tra le migliori al mondo.

La vera sfida è nella diagnosi precoce È normale aver avuto un tumore e temere che si ripresenti? Il tumore cresce quando manca l'ossigeno. Il legame tra Nobel e ricerca sul cancro Scarse quantità di ossigeno permettono al tumore di spegnere la risposta immunitaria. Il Nobel ha posto le basi per la comprensione dei meccanismi di crescita del cancro Tumore al seno: e se la mammografia sbaglia?

Il Nobel alla scoperta di come le cellule rispondono all'ossigeno Quando le concentrazioni di ossigeno cambiano, le cellule rispondono in maniera differente. Poter agire su questo meccanismo è cruciale per il trattamento delle patologie coronariche, tumorali e renali