Agonisti del GnRH sono farmaci per il cancro alla prostata

Chirurgia, radioterapia e farmaci: le tre armi per combattere il cancro della prostata

Sintomi adenoma prostatico e trattamento del maligno

Gli analoghi dell'ormone di rilascio delle gonadotropine GnRHdetti anche bloccanti ipotalamici, sono farmaci che appartengono al gruppo delle terapie ormonali, vale a dire quelle cure che agiscono bloccando o stimolando la produzione o l'azione degli ormoni. Le gonadotropine sono ormoni prodotti dall'adenoipofisi, una piccola ghiandola situata alla base del cranio. Stimolano la funzione dei testicoli nell'uomo e delle ovaie nella donna. Fanno parte di questa famiglia di ormoni, l'ormone follicolo-stimolante noto anche come FSH sigla di Follicular Stimulating Agonisti del GnRH sono farmaci per il cancro alla prostata e l'ormone luteinizzante noto come LH sigla di Luteinizing Hormone.

Nell'uomo l'LH stimola la produzione di testosterone da parte dei agonisti del GnRH sono farmaci per il cancro alla prostata e l'FSH stimola la produzione di sperma. Ne consegue una inibizione della produzione di testosterone e di estrogeni.

Questo effetto è utilizzato nella cura di molte malattie. Tra gli analoghi del GnRH è presente la triptorelina, un farmaco che causa una forte inibizione della produzione di estrogeni e di testosterone. È usato principalmente per la cura di:. La triptorelina e gli altri analoghi del GnRH causano effetti indesiderati effetti collaterali tipici della mancanza degli ormoni sessuali "castrazione farmacologica" tra cui:.

La sindrome metabolica si associa allo sviluppo di diabete mellito di tipo II e a un aumento del rischio di sviluppare malattie cardiovascolari. Modifica alla determina 4 gennaio "Note AIFA per l'uso appropriato dei farmaci", relativamente alla Nota 51 Determina n. Gazzetta Ufficiale n. Schede farmaci. Decapeptyl 11,25 mg. Analoghi dell'ormone di rilascio delle gonadotropine GnRH. Introduzione Gli analoghi dell'ormone di rilascio delle gonadotropine GnRHdetti anche bloccanti ipotalamici, sono farmaci che appartengono al gruppo delle terapie ormonali, vale a dire quelle cure che agiscono bloccando o stimolando la produzione o l'azione degli ormoni.

È usato principalmente per la cura di: carcinoma della prostata in stadio avanzatoquando è indicata la soppressione della produzione di testosterone carcinoma della mammellaagonisti del GnRH sono farmaci per il cancro alla prostata è indicato il trattamento ormonale nelle persone in premenopausa e perimenopausa malattie benignecome l' endometriosi o i fibromi uterini che rispondono all'inibizione ormonale sviluppo sessuale anticipato pubertà precocela pubertà è un fenomeno fisiologico caratterizzato dalla comparsa dei caratteri sessuali secondari come la crescita del seno, la comparsa dei peli pubici e ascellari, cambiamenti fisici e comparsa della prima mestruazionenelle femmine; crescita dei testicoli, del pene, comparsa dei peli pubici e ascellari, nei maschi.

Durante la pubertà si verifica inoltre un aumento rapido dell'altezza e si completa lo sviluppo dello scheletro. Si parla di pubertà precoce quando compare prima degli 8 anni di età, nelle femmine, e prima dei 9 anni di età nei maschi.

Link approfondimento. Link approfondimento Schede farmaci.