Cancro alla prostata negli obesi

Tumore alla prostata come si cura

Antibiotici per prostatite batterica

Altri siti AIRC. Cos'è il cancro. Guida ai tumori. Guida ai tumori pediatrici. Facciamo chiarezza. Cos'è la ricerca sul cancro. Prevenzione per tutti. Diagnosi precoce. Guida agli screening. Il fumo. Il sole. Salute femminile. Come affrontare la malattia. Guida agli esami. Guida alle terapie. Storie di speranza. Cancro alla prostata negli obesi la cura. Organi di governo. Comitati regionali. La nostra storia. Come sosteniamo la ricerca. Cosa finanziamo. Come diffondiamo l'informazione scientifica.

Esiste un legame diretto tra peso in eccesso e rischio di sviluppare il tumore del rene. Eppure sono molti gli studi che dimostrano come questa associazione esista e sia anche piuttosto forte. Il Fondo Mondiale per la Ricerca sul Cancro WCRF nella terza edizione del report cancro alla prostata negli obesi Dieta, nutrizione, attività fisica e cancro mette in luce il rapporto tra eccesso di peso in età adulta e rischio di sviluppare tumori di esofagopancreasfegatomammella in post-menopausaendometrio e renema anche di boccafaringe e laringestomaco cardiasovaiocistifellea e prostata tumore avanzato.

Infine, ma non certo meno importante, gli esperti hanno mostrato che anche dopo la diagnosi il peso conta. Quali sono i meccanismi alla base del legame tra obesità e tumore? In alcuni casi il legame appare più chiaro, mentre in altri sono necessarie altre ricerche per giungere a conclusioni definitive. In linea generale, infine, le alterazioni del metabolismo sindrome metabolica, elevati livelli di lipidi, di colesterolo eccetera innescate dall'obesità possono aumentare il rischio di tumore.

I fattori che contribuiscono a sovrappeso e obesità sono davvero tanti, dal tipo di alimentazione al metabolismo di ciascun individuo, dalla composizione del microbiota la flora intestinale agli aspetti psico-sociali. Non tutti questi fattori, per esempio quelli genetici, possono essere modificati. Per cancro alla prostata negli obesi è dimostrato che il rischio di obesità e sovrappeso si riduce se si segue uno stile di vita che include attività fisica aerobicauna dieta ricca di fibrein particolare di cereali integrali e verdure e, più in generale se si segue la dieta mediterranea.

Il rischio cresce se aumenta la sedentarietà e il tempo trascorso davanti agli schermi di TV e cancro alla prostata negli obesi, e se a questa abitudine si aggiunge anche una dieta ricca di bevande zuccherate e cibi grassi. Rendiamo il cancro sempre più curabile. Informati sul cancro Cos'è il cancro Guida ai tumori Guida ai tumori pediatrici Facciamo chiarezza Cos'è la ricerca sul cancro Glossario.

Affronta la malattia Come affrontare la malattia Guida agli esami Guida cancro alla prostata negli obesi terapie Storie di speranza Dopo la cura. Cosa facciamo Come sosteniamo la ricerca Cosa finanziamo Come diffondiamo l'informazione scientifica. Traguardi raggiunti I bandi per i ricercatori. Cancro alla prostata negli obesi page Tumori: tutto il peso dell'obesità. Autori: Agenzia Zoe Data di pubblicazione: 28 febbraio