Immunomodulatore di cancro alla prostata

Tumore alla prostata: quali sono i sintomi a cui fare attenzione?

Massaggio prostatico gay video gratuito

Se interessati a prenotare una prima visita immunomodulatore di cancro alla prostata cliccare qui. Per informazioni attinenti gli studi clinici contattare infostudiclinici irst. Immunomodulatore di cancro alla prostata del sito Cerca Professionista. Registro Studi Clinici. Elenco studi clinici. Studio multicentrico, di Fase II, in aperto, a braccio singolo di encorafenib, binimetinib più cetuximab in soggetti con carcinoma colorettale metastatico con mutazione di BRAFVE precedentemente non trattato.

Studio di fase II randomizzato di prima linea con folfoxiri e bevacizumab e atezolizumab versus folfoxiri e bevacizumab in pazienti con carcinoma colorettale metastatico non resecabile. Vaccinazione complementare con cellule dendritiche autologhe caricate con omogenato tumorale autologo dopo chirurgia radicale per carcinoma del colon o retto metastatico. Studio osservazionale prospettico di confronto tra calcio e sodio levofolinato in associazione con 5-Fluorouracile.

Studio di immunomodulatore di cancro alla prostata 3, randomizzato, in doppio cieco di Nivolumab adiuvante rispetto al placebo per pazienti con carcinoma epatocellulare che sono ad alto rischio di recidiva dopo resezione o ablazione epatica curativa.

Studio osservazionale multicentrico per il trattamento adiuvante e di prima linea immunomodulatore di cancro alla prostata pazienti con adenocarcinoma duttale del pancreas. Valutazione della terapia di mantenimento con paclitaxel e ramucirumab a confronto con la prosecuzione della prima linea di trattamento in pazienti con carcinoma gastrico o della giunzione gastroesofagea avanzato ed HER-2 negativo. Varie sedi. Studio APTneo: Atezolizumab, Pertuzumab e Trastuzumab in combinazione con chemioterapia come terapia neoadiuvante in pazienti con tumore mammario HER2 positivo in stadio precoce ad alto rischio di recidiva o localmente avanzato APTneo.

Studio clinico randomizzato di confronto tra chemio-endocrinoterapia concomitanti e immunomodulatore di cancro alla prostata seguita da endocrinoterapia come trattamento di prima linea del carcinoma mammario metastatico luminale B. Studio randomizzato di fase III con vinorelbina orale metronomica più ciclofosfamide e capecitabina VEX versus paclitaxel settimanale come trattamento di prima o seconda linea in pazienti affette da carcinoma mammario avanzato o metastatico, ER positivo e HER2 negativo.

Confronto randomizzato di fase 3 di IMO con ipilimumab rispetto a ipilimumab in monoterapia in soggetti affetti da melanoma refrattario a terapia anti-PD1. Vaccinazione complementare con cellule dendritiche autologhe caricate con lisato od omogenato tumorale autologo dopo chirurgia radicale per metastasi da melanoma in stadio IV o III metacrono: studio randomizzato di fase II.

Valutazione dell'efficacia oltre la immunomodulatore di cancro alla prostata di malattia di vemurafenib in combinazione con cobimetinib associati al trattamento locale rispetto ad un trattamento di seconda linea in pazienti con melanoma metastatico positivo per mutazione di BRAF V in progressione focale con vemurafenib e cobimetinib in combinazione in prima linea. Radioterapia come stimolo immunologico in pazienti con melanoma o carcinoma renale metastatico trattati con alte dosi di Interleuchina studio della risposta immune e dei marcatori biologici potenzialmente predittivi di risposta clinica.

Radioterapia accelerata ipofrazionata per il immunomodulatore di cancro alla prostata del mesotelioma pleurico maligno. Studio di fase II a singolo braccio con cabozantinib in pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule con deregolazione di MET. Studio di fase II, randomizzato in aperto, adattativo platform trial basato su un protocollo master per la valutazione di nuovi regimi rispetto agli standard terapeutici in soggetti con NSCLC carcinoma polmonare non a piccole cellule.

Studio pivotal, randomizzato, in aperto sui campi elettrici per il trattamento del tumore TTFields in combinazione con inibitori PD-1 o docetaxel, per il trattamento di seconda linea del carcinoma polmonare non a piccole cellule NSCLC.

Studio di oncologia di precisione di fase 2 su una terapia combinata a base di pembrolizumab, guidata da biomarcatori, per carcinoma polmonare non a piccole cellule in stadio avanzato. Studio di fase III randomizzato, a gruppi paralleli, di Immunomodulatore di cancro alla prostata come terapia immunomodulatore di cancro alla prostata 2a o 3a linea in confronto al trattamento standard docetaxel o pemetrexed in pazienti HLA-A2 positivi con carcinoma polmonare non a piccole cellule localmente avanzato IIIB non idoneo alla radioterapia o metastatico IV.

Studio internazionale di fase II, in aperto, multicentrico per valutare la sicurezza di durvalumab in seguito a chemioterapia e radioterapia sequenziali in pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule allo stadio III non resecabile. Glioma ad alto grado. Radioterapia ad intensità modulate ipofrazionata accelerata dopo iperbarismo nel trattamento delle recidive di glioma alto grado: studio pilota.

Seconda Linea nei Carcinomi Neuroendocrini: Captem o folfiri. Sarcomi dei tessuti molli ad alto rischio in fase localizzata degli arti e del tronco: approccio integrato con chemioterapia standard vs chemioterapia orientata per istotipo in fase neoadiuvante. Studio randomizzato di fase III di confronto tra chemioterapia immunomodulatore di cancro alla prostata dosi convenzionali con paclitaxel,ifosfamide e cisplatino TIP e chemioterapia a dosi elevate con paclitaxel mobilizzante e ifosfamide, seguita da alte dosi di carboplatino ed etoposide TI-CE come prima linea di trattamento nei tumori a cellule germinali recidivanti o refrattari.

Studio di fase 2 randomizzato di confronto tra carboplatino-paclitaxel e carboplatino-paclitaxel-avelumab in pazienti con carcinoma dell'endometrio avanzato stadio III-IV o ricorrente. A phase II study evaluating the efficacy of enzalutamide and the role of ARv7 in metastatic castration resistant prostate cancer mCRPC patients with visceral disease.

Studio randomizzato, multicentrico, di fase III, per il confronto tra enzalutamide e un'associazione di Ra ed immunomodulatore di cancro alla prostata nel trattamento di pazienti affetti da carcinoma prostatico resistente alla castrazione, asintomatico o lievemente sintomatico, metastatizzato alle ossa.

Randomized, multicentre phase II trial immunomodulatore di cancro alla prostata the sequencing of Radium and Docetaxel plus prednisone in symptomatic bone-only metastatic castrationresistant prostate cancer mCRPC. Studio clinico di fattibilità sulla radioterapia a fasci esterni con due sole sedute ad alta dose erogate mediante image-guided Tomotherapy per la cura del carcinoma prostatico organo-confinato simulando la brachiterapia ad alto rateo di dose HDR. Studio di fase 2, multicentrico, in aperto su rucaparib in pazienti affetti da tumore alla prostata metastatico resistente alla castrazione associato a deficit di ricombinazione omologa.

Studio in aperto, randomizzato, multicentrico di fase 3 su rucaparib rispetto alla scelta terapeutica del medico in pazienti affetti da tumore alla prostata metastatico resistente alla castrazione associato a deficit di ricombinazione omologa. Radiotherapy as an immunological booster in patients with metastatic melanoma or renal cell carcinoma treated with High-dose Interleukin evaluation of biomarkers of immunologic and therapeutic response. Studio clinico di fase III randomizzato, doppio cieco, controllato con placebo con pembrolizumab MK in monoterapia nel trattamento adiuvante del carcinoma renale post nefrectomia.

Olaparib come trattamento di salvataggio per tumore a cellule germinali cisplatino-resistenti. Vescica e Urotelio. Studio di Fase 2, randomizzato, non comparativo, in aperto su NKTR in associazione a nivolumab e sulla chemioterapia in pazienti affetti da carcinoma uroteliale metastatico o localmente avanzato, non eleggibili per il cisplatino e immunomodulatore di cancro alla prostata bassa espressione tumorale del PD-L1.

Studio di fase 3 su erdafitinib rispetto a vinflunina o docetaxel o penbrolizumab In soggetti con tumore uroteliale avanzato e aberrazioni selezionate del gene FGFR. Emoglobinuria Parossistica Notturna. Programma terapeutico nazionale con chemioterapia e blinatumomab in sequenza per il miglioramento della risposta in termini di malattia minima residua e della sopravvivenza nei pazienti adulti affetti da Leucemia Acuta Linfoblastica da precursori delle cellule B Philadelphia negativa.

Leucemia Mieloide Acuta. Studio di fase II per testare l'effetto della combinazione azacitidina e lenalidomide in pazienti affetti da leucemia acuta mieloide LAM non-M3 di età compresa tra i 60 e 70 anni, fit, recidivati o refrattari. Leucemia Mieloide Cronica. Linfoma del sistema nervoso centrale. Studio controllato, randomizzato di fase III, in aperto, multicentrico di confronto tra un consolidamento con chemioterapia ad alte dosi più trapianto autologo di cellule staminali o con chemioterapia convenzionale dopo immunomodulatore di cancro alla prostata di induzione con Methotrexate, Ara-C, Thiotepa e Rituximab MATRix per il trattamento dei linfomi primitivi del sistema nervoso centrale.

Linfoma di Hodgkin. Studio di fase III randomizzato, aperto, multicentrico, comparativo per valutare il ruolo della radioterapia mediastinica dopo regimi di immunomodulatore di cancro alla prostata contenente Rituximab in pazienti con una nuova diagnosi di Linfoma a grandi cellule B primitivo del mediastino. Linfoma Follicolare. Linfoma Mantellare. Rituximab, bendamustina e citarabina seguiti da venetoclax V-RBAC in pazienti anziani, ad alto rischio con linfoma mantellare.

Linfoma Non-Hodgkin. Studio randomizzato, in aperto sulla terapia di combinazione con Ofatumumab e Bendamustina verso Bendamustina in monoterapia nel linfoma non Hodgkin immunomodulatore di cancro alla prostata cellule Immunomodulatore di cancro alla prostata indolente che non ha risposto a Rituximab o ad un regime contenente Rituximab durante o entro sei mesi dal trattamento.

Linfoma periferico a cellule T. Romidepsina in combinazione con CHOEP come terapia di prima linea in preparazione al trapianto di cellule staminali emopoietiche nei pazienti giovani con linfoma a cellule T periferiche a localizzazione nodale: studio di fase II. Mieloma Multiplo. Studio randomizzato, multicentrico, in aperto che compara due trattamenti standard, bortezomib-melfalan-prednisone VMP vs lenalidomide-desametasone Rd in pazienti non eleggibili al trapianto di cellule staminali ASCT affetti da mieloma multiplo MM.

Immunomodulatore di cancro alla prostata Mielodisplastiche. FGCL Varie ematologiche. Tumori solidi colon. IRST Tumori solidi esofago. Tumori solidi fegato. CADX CADX Studio di fase 3, randomizzato, in doppio cieco di Nivolumab adiuvante rispetto al placebo per pazienti con carcinoma epatocellulare che sono ad alto rischio di recidiva dopo resezione o ablazione epatica curativa. Tumori solidi pancreas. Tumori solidi stomaco. Tumori solidi Varie sedi. Tumori solidi vie biliari. Tumori solidi mammella.

Tumori solidi melanoma. BeyPro2 BEY PRO 2 Valutazione dell'efficacia oltre la progressione di malattia di vemurafenib in combinazione con cobimetinib associati al trattamento locale rispetto ad un trattamento di seconda linea in pazienti con melanoma metastatico positivo per mutazione di BRAF V in progressione focale con vemurafenib e cobimetinib in combinazione in prima linea.

Tumori solidi Mesotelioma. Tumori solidi polmone. GSK GSK Studio di immunomodulatore di cancro alla prostata II, randomizzato in aperto, adattativo platform trial basato su un protocollo master per la valutazione di nuovi regimi rispetto agli standard terapeutici in soggetti con NSCLC carcinoma polmonare non a piccole cellule.

MK MK Studio di oncologia di precisione di fase 2 su una terapia combinata a base di pembrolizumab, guidata da biomarcatori, per carcinoma polmonare non a piccole cellule in stadio avanzato. Tumori solidi Glioma ad alto grado. Tumori solidi neuroendocrini.

Tumori solidi Sarcomi. Tumori solidi Surrene. TIGER TIGER Studio randomizzato di fase III di confronto tra chemioterapia a dosi convenzionali con paclitaxel,ifosfamide e cisplatino TIP e chemioterapia a dosi elevate con paclitaxel mobilizzante e ifosfamide, seguita da alte dosi di carboplatino ed etoposide TI-CE come prima linea di trattamento nei tumori a cellule germinali recidivanti o refrattari.

Tumori solidi endometrio. Tumori solidi ovaio. Tumori solidi prostata. THRIP TRIAL Studio clinico di fattibilità sulla radioterapia a fasci esterni con due sole sedute ad alta dose erogate mediante image-guided Tomotherapy per la cura del carcinoma prostatico organo-confinato simulando la brachiterapia ad alto rateo di dose HDR. CO TRITON2 Studio di fase 2, multicentrico, in aperto su rucaparib in pazienti affetti da tumore alla prostata metastatico resistente alla castrazione associato a deficit di ricombinazione omologa.

CO TRITON3 Studio in aperto, randomizzato, multicentrico di fase 3 su rucaparib rispetto alla scelta terapeutica del medico in pazienti affetti da tumore alla prostata metastatico resistente alla castrazione associato a deficit di ricombinazione omologa.

Tumori solidi rene. MK MK Studio clinico di fase III randomizzato, doppio cieco, controllato con placebo con pembrolizumab MK in monoterapia nel trattamento adiuvante del carcinoma renale post nefrectomia. Tumori solidi Vescica e Urotelio. Tumori ematologici Emoglobinuria Parossistica Notturna. LAL LAL Programma terapeutico nazionale con chemioterapia e immunomodulatore di cancro alla prostata in sequenza per il miglioramento della risposta in termini di malattia minima residua e della sopravvivenza nei pazienti adulti affetti da Leucemia Acuta Linfoblastica da precursori delle cellule B Philadelphia negativa.

Tumori ematologici Leucemia Mieloide Acuta.