Punti di agopuntura adenoma prostatico e

IPERTROFIA PROSTATICA: cause, sintomi e 4 rimedi naturali da applicare subito

Hirudotherapy per il trattamento di adenoma prostatico

Posta un commento. Ippocrate Ippocrate Contraria contraribus curentur. Similia similibus curentur. Paracelso Paracelso Nel suo manifestarsi la Natura opera non meno prodigiosamente dell'alchimista. Traduci la pagina. In questo articolo Omeopatia Prostata approfondiremo le strategie terapeutiche Omeopatiche, Omotossicologiche e Omeosiniatriche cioè mesoterapia nei punti di agopuntura con farmaci di Low dose medicine nel trattamento delle varie problematiche della prostata.

Questo è il link dell'articolo dove potrete trovare invece le strategie fitoterapiche più efficaci L'aumento del volume della ghiandola prostatica, cioè l'adenoma prostatico benigno, è un problema correlato a diversi fattori:età,dieta,rapporto tra androgeni ed estrogeni Gli uomini tra i 70 e gli 80 anni che hanno uno stile di vita occidentale hanno l'80 per cento di possibilità di sviluppare un aumento del volume prostatico, si è scoperto, infatti, che questi problemi punti di agopuntura adenoma prostatico e meno ricorrenti nei paesi orientali, a causa di una dieta differente più ricca in soia, punti di agopuntura adenoma prostatico e crudo, verdure; probabilmente la soia, che modula la produzione di testosterone è l'alimento che determina questa differenza rispetto agli occidentali.

Tra le problematiche correlate alla ipertrofia ed iperplasia prostatica benigna le più frequenti sono dovute all'alterazione della capacità minzionale e all'incompleto svuotamento della vescica che potrebbe evolvere in uretriti a causa dei batteri che ristagnano in vescica, potrebbe portare a calcoli per problemi relativi al residuo post-minzionale fino ad evolversi in problematiche renali piuttosto gravi. Tra i problemi più conosciuti sicuramente l'aumento dell'esigenza di urinarela diminuzione nella potenza del getto, l'impossibilità a trattenersi, la necessità a urinare nelle ore notturne nicturiasono quelle che vengono maggiormente prese in causa come relative alla cosiddetta "prostata" del linguaggio comune.

Spesso nelle problematiche di aumento del volume prostatico si evidenziano difficoltà erettili determinate da un aumento dela pressione della ghiandola dei nervi utili all'erezione che a lungo andare possono minare l'autostima creando un circolo vizioso dovealla problematica fisica si aggiunge il disagio psicologico.

Altri problemi sono bruciore uretrale, sangue in urine o spermaeiaculazione ritardata o precoce. Oltretutto i problemi non sono direttamente collegati all'aumento, cioè prostate poco ingrossate possono arrecare disagi maggiori di prostate più grandi.

L'iperplasia prostatica non è collegata alla neoplasiainfatti le sedi dell'ipertrofia benigna e della neoplasia sono differenti. La prostata è difficilmente attaccabile dagli antibiotici ma anche i batteri entrano o escono con difficoltà per cui è più frequente la prostatite abatterica. I sintomi possono essere anche in questo caso diversi da febbre e bruciore quando si eiacula o si urina al dolore alla schiena o muscolare.

Anche una cattiva igiene sessuale, cioè eiaculare poco, potrebbe portare a sviluppare una prostatite abatterica. La prostata è un organo fondamentale dell'apparato urogenitalenell'uomo è nella prostata che avviene la capacitazione degli spermatozoi cioè l'attivazione grazie anche al liquido prostatico che coadiuva l'attività spermatica aumentandone la capacità di movimento e fornendo loro nutrimento. E' vero che recenti studi hanno evidenziato la presenza della prostata chiamata anche ghiandola di Skene anche nella donna ma pare che nel sesso femminile non arrechi lo stesso tipo di problemi.

Secondo diversi medici l'utilizzo di farmaci estrogenizzantipotrebbe aumentare il rischio di sviluppare una neoplasia prostatica. Abbiamo parlato in diversi articoli della gestione dell 'impotenza con strategia di medicina integrata come ad esempio in questo articolo dove potrete vedere strategie terapeutiche molto utili in questo problema. Se volete approfondire le problematiche relative alla prostata potete punti di agopuntura adenoma prostatico e su questo link.

Dal punto di vista omeopatico e omotossicologico possiamo fare tanto per la salute della nostra prostata.

Sabal Serrulatum 30 ch o 6 ch : Adenoma prostatico Lycopodium 6 ch o injeel : iperplasia prostatica con frequente stimolo ad urinare Thuja 6 ch o injeel : sensazione di dolore urente vicino al collo della vescica punto 12 punti di agopuntura adenoma prostatico e concezione Meridiano vaso conceione Murex purpurea 9 ch : prostatite acuta e modesta ipertrofia prostatica lieve, Punto di Weihe P.

Prostata: Cure Naturali e Alimentazione. Solidago Bio - Olio Essenziale Puro - 5 ml. Benandrol - 60 Capsule Vegetali. Pepoil - Olio di Zucca Spremuto a Freddo. Prostaplus - 30 Softgel. Curare la Prostata senza Farmaci. Guarire la prostata in 90 giorni. Nessun commento:. Post più recente Post più vecchio Home page. Iscriviti punti di agopuntura adenoma prostatico e Commenti sul post Atom.

Pubblicità il giardino dei libri.