Trattamento a lungo termine di prostatite

Prostatite Abatterica Cronica - Osteopata Milano

Trattamento di prescrizione di prostatite negli uomini

Se Le è stata diagnosticata l'IPB, la scelta terapeutica giusta solitamente dipende dalla gravità dei sintomi nonché dalla sua anamnesi e preferenze personali. Se i sintomi lievi possono essere spesso alleviati temporaneamente da cambiamenti dello stile di vita o con l'assunzione di farmaci, l'IPB moderata o grave richiede una terapia chirurgica per rimuovere il tessuto della ghiandola prostatica ingrossata.

Vigile attesa: La condizione è attentamente monitorata e i sintomi sono identificati ma senza fornire trattamento fino a quando non è necessario. In aggiunta è possibile adattare il proprio stile di vita bevendo meno prima di andare a letto e in generale bevendo meno alcol, caffè e tè. Pertanto i farmaci possono ridurre sintomi fastidiosi ma non ridurre la dimensione della trattamento a lungo termine di prostatite.

Catetere o stent prostatico: nella ghiandola prostatica viene impiantato trattamento a lungo termine di prostatite dispositivo sottile per allontanare il tessuto prostatico dal canale urinario ostruito e liberarlo. Si tratta di una soluzione temporanea per gli uomini che non si possono sottoporre ad anestesia generale. Terapia con microonde o a radiofrequenza: si inserisce un'antenna' o una coppia di aghi sottili nella ghiandola prostatica, attraverso l'uretra.

Le microonde o onde radio producono calore, che distrugge il tessuto prostatico, facendo restringere la prostata. Questa terapia è efficace soprattutto trattamento a lungo termine di prostatite prostate più piccole. Prostatectomia con incisione chirurgica: una parte della prostata viene rimossa in laparoscopia. Poiché questa procedura richiede un più lungo ricovero ospedaliero, e la TURP ha esiti simili o persino migliori, la prostatectomia con incisione chirurgica viene effettuata solo in situazioni particolari.

Trattamento con laser: uno strumento sottile viene inserito nell'uretra. Si applica quindi una luce laser intensiva per bruciare o tagliare il tessuto della ghiandola prostatica. La parte di ghiandola prostatica che ostruisce il flusso urinario viene rimossa usando una particolare tipologia di energia elettrica. Questa procedura TURP monopolare è diventata il gold standard per gli eccellenti risultati a lungo termine e si è dimostrata una delle metodiche più efficaci, mirando direttamente alla causa dell'IPB.

Quali sono le mie opzioni terapeutiche per l'IPB?